Energy Management

L’Energy Manager di Ateneo, istituito a seguito della Legge n. 10/91 art.19 e Decreto legislativo 30/05/2008, n. 115, promuove  il miglior utilizzo dell’energia nella struttura di sua competenza, ha quindi  il compito di individuare gli interventi, le procedure e quanto altro necessario per promuovere l’uso razionale dell’energia.

L’Energy Manager di Ateneo è il prof. Lucio E. Zavanella, professore ordinario di Impianti industriali meccanici del Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Industriale, che si occupa di diffondere la cultura dell’efficienza energetica in Ateneo.

L’Università degli Studi di Brescia ha deciso di affrontare il progetto di razionalizzazione dell’uso dell’energia creando un marchio specifico, che viene presentato in questa pagina e che connoterà tutta la comunicazione istituzionale in materia: la batteria, elemento generatore di corrente elettrica continua e simbolo della carica energetica che, grazie all’impegno di ogni utente, rappresenta il contributo verso l’obiettivo di riduzione dell’impatto ambientale, per un futuro ecosostenibile.

  • Fotovoltaico@Unibs: descrizione sintetica degli impianti fotovoltaici appartenenti all’Unibs: Fotovoltaico
  • EnergyTag@Unibs: ciascuno di noi per la propria attività giornaliera ha bisogno di consumare energia, l’efficienza si attua quindi anche attraverso semplici comportamenti virtuosi che vengono qui presentati e che se condivisi da tutti consentono un considerevole risparmio energetico a un costo praticamente nullo: Top Tips
  • M’illumino di Meno: M’illumino di Meno è la più celebre campagna di sensibilizzazione radiofonica sul risparmio energetico e sulla razionalizzazione dei consumi, lanciata da Caterpillar, Rai Radio2 con l’alto Patronato della Presidenza della Repubblica e il Patrocinio del Parlamento Europeo. L’edizione del 2016 sarà la dodicesima, e si terrà nella giornata di venerdì 19 febbraio. L’invito consueto è quello di aderire ad un simbolico “silenzio energetico” nella “Giornata del Risparmio energetico”: Caterpillar e il suo spin-off mattutino CaterpillarAM invitano tutti, dalle istituzioni ai privati cittadini, dalle scuole ai negozi, dalle aziende alle associazioni culturali, a rendere visibile la propria attenzione al tema della sostenibilità.
  • Consumi@Unibs: qui sono presenti i dati relativi ai consumi energetici dell’Università degli Studi di Brescia sia aggregati che suddivisi nelle tre diverse forniture. Per omogeneità i valori sono stati riportati in Tep, (Tonnellata Equivalente di Petrolio) unità di misura dell’energia, pari alla quantità di energia rilasciata dalla combustione di una tonnellata di petrolio grezzo e vale circa 42 GJ.

 

 

Torna su