NGI

Nuovo bando in materia di standardizzazione ICT: lanciata la terza open call dell’iniziativa europea StandICT.eu 2023

È aperta la terza open call dell’iniziativa europea StandICT.eu 2023 – “ICT Standardisation Observatory and Support Facility in Europe” – volta alla creazione di ecosistema europeo di standardizzazione consolidato.

Questa iniziativa include lo StandICT.eu Fellowship Programme, un programma di borse di studio che attraverso 10 bandi fornirà 3 milioni di euro in sovvenzioni per sostenere e incentivare la partecipazione di specialisti europei di standardizzazione nei principali SDO e consorzi internazionali e globali.

Il tema prioritario della call è “Civil Security for Society“. Saranno inoltre ben accolte proposte in altre aree, quali (lista non esaustiva): Accessibility of ICT products and services, Advanced manufacturing, Agri-food, Artificial Intelligence, Blockchain and Distributed Digital Ledger Technologies, Building Trust, Broadband infrastructure mapping, B2B Platform economy (for digital manufacturing industry), Circular Economy, Citizen centric digital public services, Clean Planet, Cloud computing, Cloud Federation, Cobots, Construction – building information modelling, Common Information Sharing Environment (CISE) for the EU Digital Twins, eCall, eHealth, healthy living and ageing.

I potenziali candidati sono specialisti della standardizzazione, definiti come professionisti con comprovata competenza ed esperienza nelle attività di questo settore. Il bando è rivolto a singoli individui o persone fisiche residenti nei paesi associati degli Stati membri europei, provenienti dal settore pubblico e privato, dall’industria e dalle società di servizi, comprese le PMI e le start-up, dal mondo accademico e della ricerca, e dalle associazioni nazionali ed europee, comprese le ONG che rappresentano gli interessi dei consumatori.

La scadenza per la partecipazione al bando è il 18 maggio 2021.

FONTE (First)

Torna su