MUR – Avviso per la presentazione di proposte progettuali di ricerca a valere sul Fondo Integrativo Speciale per la Ricerca FISR

Con questa iniziativa il MUR intende acquisire e selezionare proposte progettuali di ricerca di particolare rilevanza strategica, finalizzate ad affrontare le nuove esigenze e questioni sollevate dalla diffusione del virus SARS-Cov-2 e dell’infezione Covid-19.

Le proposte progettuali dovranno avere come obiettivo la definizione di soluzioni di prodotto, metodologiche o di processo, relative al contesto sanitario, sociale, istituzionale, della formazione, giuridico, economico, della inclusione, o produttivo, rispetto ad almeno uno dei seguenti ambiti:

  1. risposta all’emergenza;
  2. gestione della riorganizzazione delle attività e dei processi;
  3. prevenzione del rischio.

Le proposte progettuali saranno finanziate attraverso le risorse del Fondo Integrativo Speciale per la Ricerca (FISR).

Le aree tematiche di riferimento sono le seguenti:

  1. Life Sciences;
  2. Physics and Engineering;
  3. Social Sciences and Humanities.

Prima fase

  1. i soggetti ammissibili vengono invitati a presentare idee progettuali di durata non superiore a 6 mesi, di costo non inferiore a euro 20.000,00 e non superiore a euro 80.000,00, per la parte a carico del FISR, e finalizzati alla messa a punto di un primo “risultato prototipale”;
  2. per tale fase il MUR riserva una disponibilità di risorse pari euro 10.000.000,00;
  3. le idee progettuali vengono valutate;
  4. le idee progettuali approvate vengono finanziate per l’80% dei costi ritenuti ammissibili.

Seconda fase

  1. all’esito della verifica conclusiva delle idee progettuali approvate nella prima fase, i relativi soggetti proponenti vengono invitati a presentare proposte progettuali di sviluppo, di durata non superiore a 6 mesi, di costo non inferiore a euro 50.000,00 e non superiore a euro 150.000,00, per la parte a carico del FISR e finalizzati alla sperimentazione del “risultato prototipale finale” e alla relativa dimostrazione di funzionalità;
  2. per tale fase il MUR riserva una disponibilità di risorse pari euro 11.000.000,00;
  3. le proposte progettuali vengono valutate;
  4. le proposte progettuali approvate vengono finanziate per l’80% dei costi ritenuti ammissibili.

Ciascuna idea progettuale può essere presentata da un minimo di 1 a un massimo di 3 soggetti.

Ogni persona fisica può partecipare ad un solo progetto.

Le idee progettuali debbono essere presentate, in lingua italiana e inglese, esclusivamente tramite i servizi dello sportello telematico SIRIO (https://siriomiur.cineca.it/PortaleMIUR), entro e non oltre le ore 12.00 del 26 giugno 2020.

 

Giovedì 11 giugno dalle ore 10:00 alle ore 12:00 avrà luogo un incontro web con i referenti MUR dedicato alla presentazione dell’ “Avviso per la presentazione di proposte progettuali di ricerca a valere sul Fondo Integrativo Speciale per la Ricerca FISR”  (Decreto Direttoriale n. 562).