Horizon Europe: a maggio i primi bandi delle azioni Marie Curie

Il 18 maggio saranno lanciati i primi bandi per le azioni Marie Sklodowska Curie (MSCA) nell’ambito di Horizon Europe.

I primi bandi in arrivo riguardano le reti di dottorato (corrispondenti alle Innovative Training Networks di H2020) e le borse di studio post-dottorato (corrispondenti alle Individual Fellowships).

Per i nuovi bandi, la Commissione vuole introdurre limiti di età per ridurre il numero di candidature e aumentare i tassi di successo. Infatti, beneficeranno delle borse post-dottorato i ricercatori con un massimo di 8 anni di esperienza di ricerca.

Inoltre, la Commissione limiterà le ripresentazioni e i candidati non saranno autorizzati a ripresentare le proposte l’anno successivo se non ottengono un punteggio di 70/100 per le domande di borse post-dottorato, o di 80/100 per le reti di dottorato.

Tuttavia, è previsto anche un Seal of Excellence per le borse post-dottorato, da assegnare a progetti che soddisfano i criteri necessari ma che non ottengono il finanziamento a causa di un alto numero di domande, con l’obiettivo di aiutare i progetti ad assicurarsi finanziamenti alternativi da parte degli Stati membri.

Inoltre, la Commissione vuole introdurre due nuovi incentivi per rafforzare il collegamento con il mondo dell’industria, affinché i ricercatori sviluppino più competenze trasferibili e diversifichino le carriere di ricerca. In particolare, i titolari di borse di studio post-dottorato potranno ottenere un ulteriore finanziamento di sei mesi dopo la loro borsa di studio e saranno finanziati più dottorati industriali.

Verranno introdotte anche nuove misure per garantire la parità di condizioni per i ricercatori, indipendentemente dal paese in cui si trovano. Inoltre, riguardo agli assegni familiari, verrà aggiornata e ampliata la definizione di “famiglia” per includere le coppie LGBTI, e verrà introdotto un assegno per esigenze speciali.

Questi cambiamenti dovranno ora essere votati dal Parlamento europeo verso la seconda metà di aprile.

FONTE (First)