Interreg Central Europe

Aperto il primo bando Interreg Central Europe 2021-2027

E’ stato pubblicato mercoledì 15 novembre il primo bando del nuovo programma di Cooperazione Territoriale Europea Interreg Central Europe 2021-2027.

Le risorse stanziate, circa 72 milioni di euro, aiuteranno a sostenere le organizzazioni pubbliche e private interessate a cooperare oltre i confini per trovare soluzioni alle sfide delle regioni e delle città dell’Europa centrale. Possono candidarsi enti pubblici nazionali, regionali e locali, istituzioni private e organizzazioni internazionali. I partenariati di progetto dovranno essere costituiti da almeno tre partner provenienti da tre Paesi differenti (di cui almeno due dell’area dell’Europa Centrale). 

Il bando avrà 4 priorità: 

  1. Cooperare per un’Europa centrale più intelligente: saranno finanziati progetti che migliorano le capacità di innovazione e incoraggiano l’adozione di tecnologie avanzate, e progetti che costruiscono capacità di specializzazione intelligente, transizione industriale e imprenditorialità;
  2. Cooperare per un’Europa centrale più verde: saranno finanziati progetti che affrontano le sfide ambientali in Europa centrale e aiutano ad aumentare l’efficienza energetica e l’uso di energie rinnovabili, e progetti che incoraggiano la mobilità urbana sostenibile;
  3. Cooperare per un’Europa centrale meglio collegata: saranno finanziati progetti che migliorano i collegamenti di trasporto delle regioni rurali e periferiche dell’Europa centrale e promuovono il trasporto sostenibile, intelligente e intermodale, compresi i collegamenti ai corridoi TEN-T;
  4. Migliorare la governance per la cooperazione in Europa centrale: saranno finanziati progetti che migliorano le capacità delle autorità pubbliche di creare e attuare strategie di sviluppo territoriale integrato attraverso la cooperazione. 

Scadenza: 23 febbraio 2022.

Infoday nazionale

Torna su