Ada Altieri

Ada Altieri, giovane ricercatrice italiana, vince il Premio della Fondazione ” Oreal-UNESCO per le donne e la scienza”

Ada Altieri, fisica teorica della scuola di Roma e da qualche anno in Francia, e’ stata assegnataria di un prestigioso premio per i “Giovani Talenti” assegnato dalla fondazione “Oreal-Unesco per le donne e la scienza“.

Ada lavora su problemi connessi ai sistemi disordinati e alle loro applicazioni nel campo dell’ecologia, per quanto riguarda l’emergere di transizioni di fase nei comportamenti collettivi. Da quando si e’ trasferita in Francia, ha avuto l’opportunit√† di collaborare con i gruppi di Silvio Franz (Paris-Saclay), Francesco Zamponi (PSL-ENS) e Giulio Biroli (LPENS).

Torna in alto