mortalità

Francesco Scolari

Nefrologia e Covid-19: i fattori di rischio per i trapiantati di rene. Nello studio dell’Università degli Studi di Brescia la coorte più numerosa di pazienti finora descritta

Ricerca bresciana pubblicata su american journal of transplantation Mortalità superiore al 25% dei pazienti  Modificata la terapia immunodepressiva nel corso dell’infezione da SARS-CoV2 Brescia, 21 agosto 2020 – In uno studio coordinato dalla Nefrologia dell’Università degli Studi di Brescia, diretta dal prof. Francesco Scolari, sono stati identificati i fattori di rischio di evoluzione sfavorevole nei pazienti …

Nefrologia e Covid-19: i fattori di rischio per i trapiantati di rene. Nello studio dell’Università degli Studi di Brescia la coorte più numerosa di pazienti finora descritta Leggi tutto »

SARS

Covid-19, SARS, MERS e influenze pandemiche: a confronto i tassi di trasmissibilità, ricovero e mortalità

L’Università degli Studi di Brescia partecipa allo studio internazionale pubblicato sulla prestigiosa rivista Lancet Infectious Diseases Brescia, 21 luglio 2020 – Uno studio internazionale della Società Europea di Microbiologia Clinica e Malattie Infettive (ESCMID), che vede tra gli autori il Prof. Francesco Castelli, Ordinario di Malattie Infettive dell’Università degli Studi di Brescia e Direttore dell’Unità …

Covid-19, SARS, MERS e influenze pandemiche: a confronto i tassi di trasmissibilità, ricovero e mortalità Leggi tutto »

NIH – bando Covid-19 per studi clinici sulla popolazione anziana a rischio durante l’emergenza

Il National Institutes of Health (NIH) e il National Institute on Aging americani lanciano il bando “NIA Multi-site COVID-19 Related Clinical Trial Implementation Grant on Aging-Related Topics in at-risk Older Adult Populations“, per discutere la tematica della popolazione anziana a rischio nell’ambito dell’emergenza sanitaria causata dal Covid-19. l progetti dovranno concentrarsi su studi clinici volti ad affrontare le questioni legate all’invecchiamento, come …

NIH – bando Covid-19 per studi clinici sulla popolazione anziana a rischio durante l’emergenza Leggi tutto »

Torna su